SABATO 18 MAGGIO H 16.00-18.00

    LA PIZZA IN CASA

    PIZZA LAB PER AMATORI: La Pizza in Casa
    a cura di Gabriele Dani, pizzaiolo premiato dal Gambero Rosso e 50 top pizza e Marco Greco, pizza chef Fiko Amsterdam

    Gabriele Dani
    GABRIELE DANI
    Pizzaiolo e Tecnico GMI

    Gabriele Dani nasce a Piombino nel 1985 da una famiglia di pizzaioli e ristoratori da cui eredita la passione e l’amore per l’arte bianca, a cui si dedica fin da bambino. Si forma e cresce professionalmente in Toscana, pur mantenendo un forte legame con la tradizione partenopea. Si diploma cuoco alla scuola alberghiera di Massa, in seguito segue stage e fa esperienze in ogni settore della ristorazione, dalla pasticceria, alla cucina e alla produzione di pani e pizze.

    Con la moglie toscana Cristina Grandi, crea il format de “La Pietra”, dove propone pizza contemporanea e altri lievitati e si fa subito conoscere per i suoi impasti di qualità, leggeri e digeribili, frutto di un percorso formativo specifico in cui approfondisce la biotecnologia, i fenomeni fisici e chimici della panificazione e l’arte del “toppings” delle pizze contemporanee. Grazie alle sue competenze viene arruolato nella squadra di Grandi Molini Italiani , uno dei più grandi gruppi molitori italiani, come istruttore e consulente, in un crescendo di esperienze lungo tutto lo stivale e in Europa. Nel 2017 apre Disapore Caffè & Pizzeria Contemporanea , all’interno dell’elegante circolo di tennis Mantoflex a Cecina dove, oltre a riscontrare sin da subito, grande successo di pubblico, propone corsi sia per amatoriali che per professionisti dell’arte bianca.

    Nel 2018 l’Amministrazione Comunale di Cecina gli affida il ruolo di direttore tecnico di Pizza Convivium, che viene riconfermato anche per il 2019

    Marco Greco, originario della provincia di Lecce, inizia il suo percorso dalla gavetta ma la sua voglia di imparare e migliorare lo porta in poco tempo, attraverso significative esperienze, dall’attività di lavapiatti a quella di primo pizzaiolo e infine di consulente di pizzerie.  Decisiva, per la sua formazione professionale, è stata la scuola di Luigi Ricchezza presso Grandi Molini Italiani, per cui è divenuto tecnico dimostratore. Importante è stata l’esperienza come pizzaiolo in un hotel cinque stelle della Costa Smeralda, dove è entrato in contatto con il mondo della ristorazione di alto livello, confrontandosi con maitres e chef. Una scuola dura ma che gli conferirà le competenze e la determinazione per accettare l’offerta di curare lo start up e il controllo qualità di un progetto ambizioso come Fiko, Amsterdam, città dove si è trasferito e dove vive tuttora. Il suo ruolo consiste nella formazione dei pizzaioli e nel controllo del mantenimento di un uniforme standard qualitativo di questa catena di ristoranti e pizzerie italiane di qualità in Olanda.

    Dotato di carattere espansivo, vivace e disponibile, si è occupato anche del  sociale, facendo lezioni a ragazzi affetti da sindrome di down

    MARCO GRECO
    Pizzaiolo e performer – Ristorante Pizzeria Fiko, Amsterdam

    Questo sito utilizza i cookies per permetterti la migliore esperienza. Leggi la nostra Cookie e Privacy Policy ed acconsenti al trattamento cliccando sul pulsante "Accetta Cookies".