DOMENICA 19 MAGGIO H 16:00 - 17:00

    COOKING SHOW

    COOKING SHOW: LA PIZZA DI LUCIANO SORBILLO, pizzaiolo di Pizz a’ Street, Napoli

    LUCIANO SORBILLO
    Pizzaiolo titolare di Pizza a’ Street, Napoli

    Sorbillo è un cognome che non ha bisogno di presentazioni e non solo a Napoli, è sinonimo di pizza, di pizzerie, di autorevolezza nel settore da generazioni. Luciano, nipote di quel Luigi Sorbillo che nel 1935 aprì la storica pizzeria di via dei Tribunali 35, ha iniziato a lavorare dai nonni a 8 anni. Laureato in economia e commercio, dopo varie esperienze lavorative, torna alla tradizione di famiglia e oggi si definisce “financial planner indipendente con la passione per la pizza”. Una passione che ha saputo mettere a reddito nelle sue pizzerie Pizz A’ Street al Vomero, una ventina di addetti in due locali, il primo con 40 coperti, il secondo con 120.

    La filosofia di produzione punta su materie prime selezionate con predilezione per il “made in sud “ con proposte che variano dalle pizze classiche a quelle speciali declinate con  prodotti freschi e di stagione, caratterizzate da impasti leggeri e digeribili, realizzati con farine macinate a pietra di tipo 1 e 0. Luciano Sorbillo è, inoltre, un appassionato cultore  del pomodoro, ingrediente importantissimo nella tradizione della pizza napoletana che va scelto con cura.

    DOMENICA 19 MAGGIO H 17:30 - 18:30

    COOKING SHOW

    COOKING SHOW: LA PIZZA E IL MARE
    con lo chef Simone Cipriani e Gabriele Dani.

    SIMONE CIPRIANI
    CHEF DI ESSENZIALE E GAMBERO ROSSO CHANNEL

    Simone Cipriani classe 85.
    Ha iniziato a lavorare in cucina all’età di 16 anni mentre frequentava l’istituto alberghiero. Dopo varie esperienze in ristoranti di ogni tipologia, dalla trattoria allo stellato
    in diverse parti d’Italia e all’estero nel 2016 ha aperto il suo ristorante “Essenziale” caratterizzato da una cucina fine dining e un servizio casual.  Nel 2018 ha aperto FAC-Fast and Casual, un format di ristorante veloce che ha come contenuti tradizione italiana e street food con contaminazioni dal mondo.  Simone fa delle “semplicità creativa” il suo motto, ama viaggiare e scoprire nuovi sapori per darne di nuovi alla cucina del suo Paese, collabora con i nonni, ricettando ricette tradizionali al fine di salvaguardarne il futuro.

    La tradizione è innovazione per Cipriani, è proprio dalle basi di cucina tradizionale che partono i suoi piatti, per evolversi o meno in base a un processo creativo che vede protagonista tutta la sua brigata. Dal 2017 Simone è volto di Gambero Rosso Channel con i programmi “Cambio Menù” e “Giorno di Chiusura”.

    Gabriele Dani
    A 14 anni inizia la sua esperienza lavorativa nel mondo gastronomico, esperienza continuata poi negli anni sia in Italia che all’estero. Dalla pasticceria al ristorante vero e proprio, la sua è una storia d’amore per la cucina. Cruciale l’incontro con mia moglie Cristina, sostegno morale e braccio destro nella grande avventura della vita e della pizza. Insieme decidono di rilevare un’attività chiusa da tempo a Marina di Cecina. Un inizio piccolo, molto appassionato in cui presentano per la prima volta la loro idea di pizza in teglia e tonda.

    Parallelamente, dal 2010 ha intrapreso un percorso formativo. Dal lievito madre alla biotecnologia, dai fenomeni chimici e fisici dei prodotti della panificazione al topping, ha iniziato il lavoro di consulente, finché nel 2015 Luigi Ricchezza lo arruola nella sua squadra della Grandi Molini Italiani in un crescendo di esperienze lungo tutto lo stivale fino all’Europa, fInché non ha approdato a Disapore, dove gestisce una pizzeria ricercata all’interno di un club sportivo.

    Gabriele Dani
    GABRIELE DANI
    PIZZAIOLO E TECNICO GMI

    Questo sito utilizza i cookies per permetterti la migliore esperienza. Leggi la nostra Cookie e Privacy Policy ed acconsenti al trattamento cliccando sul pulsante "Accetta Cookies".